Grotte Liguria e ponente

Le grotte in Liguria sono concentrate particolarmente nella nostra Provincia di Savona che cela magnifici mondi sotterranei in grado di suscitare forti emozioni sia tra i piccoli che gli adulti.

Sembra incredibile che in un territorio di appena 1546 km quadrati possano esistere centinaia e centinaia di grotte naturali sconosciute ai più.

GROTTE FAMOSE IN LIGURIA

Ovviamente non esistono solo gioielli come le Grotte di Toirano, quelle di Borgio Verezzi, la Grotta della Galleria del Treno di Bergeggi o la Caverna delle Arene Candide, tutte grotte famose in italia. Peraltro ci sono anche molte grotte a Finale Ligure, tra cui la famosa Arma Pollera o la Grotte dell’Edera.

QUANTE GROTTE CI SONO IN PROVINCIA DI SAVONA?

Infatti, abbiamo oltre 700 grotte con stalattiti e stalagmiti accessibili solo a speleologi esperti senza considerare quelle che si scoprono ogni anno nelle zone carsiche savonesi e tutte magnifiche con le loro splendide concrezioni, aragoniti, eccentriche, perle di grotta, e numerose altre tipologie di speleotemi.

COME SI FA A VISITARLE?

Chiunque frequenti il nostro corso di speleologia, per diventare speleologo con il Cai Savona, è in grado di esplorare tutte le grotte italiane, e non, con le tecniche di progressione specifiche della speleologia.

COME SI SCOPRONO NUOVE GROTTE?

L’attività di ricerca grotte è quella più emozionante per uno speleologo che frequenta un proprio gruppo in quanto ti dà emozioni uniche che nessuna altra attività può darti.

Le tecniche per scoprire nuove grotte si basano su metodi scientifici: durante l’invero si va a caccia dei famosi buchi soffianti, aperture più o meno piccole sul terreno attraverso cui le cavità naturali “respirano” in attesa di essere scoperte.

Questa respirazione deriva dal fatto che la temperatura interna delle cavità è sempre costante tutto l’anno e ciò porta sempre a raggiungere un equilibrio meteorologico interno.

Per raggiungere questo equilibrio barometrico, durante l’inverno l’aria calda si solleva in quanto è leggera e genera il fenomeno summenzionato, mentre durante l’estate l’aria fredda pesante cade di livello e fuoriesce dall’ingresso più basso trascinandosi dietro aria calda esterna attraverso l’ingresso più alto.

Qui di seguito potrai scoprire le principali grotte da visitare nel ponente ligure mentre a fondo lista troverai le più significative grotte a Toirano che il nostro gruppo speleologico ha scoperto recentemente.

grotte liguria

Elenco grotte liguria

LE NOSTRE ULTIME SCOPERTE

BURANCO DELLA MAZZETTA

buranco della mazzetta

buranco AMISTAD

buranco amistad

BURANCO DELLE 16.30

Buranco 16.30

buranco DELLA TANQUA

tanqua

Alcuni contenuti non sono visibili a causa delle preferenze sui cookie da te selezionate!

This happens because the functionality/content marked as “Google Youtube” uses cookies that you choosed to keep disabled. Per visualizzare questo contenuto devi abiliare i cookies: click here to open your cookie preferences.

Grotta A FINALE LIGURE

Guardando questo video potrai provare direttamente le emozioni di questo magnifico mondo che si trova sotto i nostri piedi nell’entroterra finalese.

CONTATTACI ORA!

Contattaci per saperne di più su:
- CORSI DI SPELEOLOGIA 
- STAGE di 2 giorni 
- ESCURSIONI IN GROTTA
- PALESTRE DI ARRAMPICATA 

Corso Giuseppe Mazzini, 25,
c/o Asilo Nido Piramidi
Piano Terra,
17100 Savona SV
}
Venerdì 21.00-22.30

MODULO DI CONTATTO

Consenso Informato

Gruppo Grotte CAI Savona
Asilo Nido Piramidi, Corso Giuseppe Mazzini, 25
17100 Savona SV
Tel. 019 854489

 

Pin It on Pinterest

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Se non acconsenti all’utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. Cookie policy

Alcuni contenuti non sono visibili a causa delle preferenze sui cookie da te selezionate!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. Per visualizzare questo contenuto devi abiliare i cookies: click here to open your cookie preferences.